ACQUAVIVA  PICENA – L’assessore all’Urbanistica e al Bilancio Andrea Infriccioli, appassionato di rugby, ha avuto il piacere di incontrare, presso l’hotel Casale di Colli del Tronto, alcuni giocatori della Nazionale Italiana che sabato pomeriggio sfideranno ad Ascoli la rappresentativa delle Isole Samoa.

«E’ stato davvero emozionante – dichiara Infriccioli – incontrare il capitano Sergio Parisse, assieme a Salvatore Perugini, Gonzalo Garcia ed il giovane Alberto Sgarbi, ragazzi che in campo e nella vita sono da esempio per tutti».

«Il rugby è per me una sorta di “sfida dentro le regole”,  uno sport duro che genera in campo un vero e proprio “combattimento. Ma è anche il terzo tempo, ossia il luogo per eccellenza del dopo partita dove ci si incontra tra avversari, tra tifosi, e si festeggia insieme, qualsiasi possa essere il risultato del campo». Infine, l’assessore si lascia andare ad un auspicio: «Spero che l’ex nazionale nonché amico Pierlugi Camicioni, riesca a portare un giorno il team azzurro nel nostro paese, magari per un allenamento».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.229 volte, 1 oggi)