GROTTAMMARE – Prosegue, presso la Sala Kursaal di Grottammare, la rassegna “I sensi e il cuore” organizzata dall’Associazione Culturale Blow Up. La manifestazione, interamente dedicata ai sensi dell’uomo e alle possibilità percettive della realtà in cui vive, prevede per venerdì 27 novembre, alle ore 21.30, la proiezione del film di John Maybury “Love is the Devil: study for a portrait of Francis Bacon”.

Trama del film: Londra, anno 1964. Durante la notte un ladro sta per entrare in un appartamento nel West End ma fa troppo rumore e il padrone di casa lo sorprende sul terrazzo. I due sono di fronte e il ladro, il giovane George, non sa come giustificarsi. Inaspettatamente l’altro, invece di denunciarlo alla polizia, lo invita a spogliarsi e a infilarsi nel suo letto. Questa inattesa proposta arriva dal proprietario, Francis Bacon, pittore affermato, figura molto nota negli ambienti omosessuali e intellettuali della città. Dopo quella notte, George rimane a casa di Francis come amico e amante. Il pittore lo conduce nei locali e nella vita notturna londinese, popolati da personaggi che amano parlare, esibirsi, atteggiarsi. Nascono allora gelosie, invidie, ripicche. Una sera Francis porta a casa un altro ragazzo, e George rimane fuori sotto la pioggia. Hanno un chiarimento e insieme vanno a New York, dove Francis espone, ma qui George minaccia di uccidersi. Ormai il rapporto si è incrinato. George non vuole seguirlo nella ‘personale’ organizzata al Grand Palais di Parigi. Mentre l’importante mostra si inaugura, George prende delle pasticche e muore. Nella stanza a Londra, Francis piange e riflette: tutto sta cadendo a pezzi, tutto sta morendo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 606 volte, 1 oggi)