ASCOLI PICENO – Lo strumento di educazione e socializzazione valido da sempre sarà al centro del dibattito di giovedì 26 novembre. Si tratta infatti del convegno “Testimoniare uno sport di valori”, che vede il coinvolgimento degli Studenti delle Scuole Secondarie di secondo grado del nostro territorio. L’iniziativa rientra nel progetto “La Responsabilità, le emozioni, i miei diritti” promosso dall’Ufficio Scolastico Provinciale di Ascoli Piceno.

L’evento si terrà in due sedi: dalle ore 8 alle ore 10 presso l’Ipsia di San Benedetto del Tronto in Viale dello Sport, 60. Mentre dalle ore 11 alle ore 13 il convegno avrà luogo presso la Sala Congressi della Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

Durante la mattinata interverranno Daniele Giampietri e Giuseppe Eusani, giocatori della Nazionale Rugby under 21, i tecnici della federazione rugby e infine il Dottor Ciro Re, funzionario della Questura di Ascoli Piceno tratterà tematiche legate alla legalità.

L’iniziativa costituisce l’occasione per testimoniare lo sport, come disciplina ed impegno, palestra di vita e di crescita. Verrà spiegato che praticare un’attività sportiva significa, per un giovane, conquistare progressivamente l’equilibrio psico fisico, imparare a dominare i propri istinti attraverso il rispetto delle regole, dei tempi e dei ritmi di allenamento.

Significa anche calibrare e sopportare la fatica, imparare a soffrire quando serve e gioire con i propri compagni di squadra in caso di vittoria, sempre nel rispetto degli avversari, che non sono “nemici” da distruggere ed umiliare ma semplici antagonisti con cui confrontarsi nel pieno rispetto delle regole.

Durante il convegno si discuterà inoltre delle questioni più rilevanti del mondo sportivo italiano, si parlarerà, attraverso testimonianze, delle regole del gioco alla riscoperta della cultura della legalità, coinvolgendo il mondo del rugby e quello dell’autodifesa, poiché la valorizzazione dei ragazzi, quali interlocutori privilegiati dell’intervento, passa attraverso il rispetto reciproco.

L’evento è realizzato grazie anche al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 925 volte, 1 oggi)