OFFIDA – Il 16 ottobre scorso si sono svolte a Londra le premiazioni del concorso “Property Awards 2009”. Al Marriott Hotel, durante una cena di gala è stato premiato nella categoria “Restauri e Recuperi” con le “Quattro Stelle”, il progetto ”Castelletto” ideato dalla società immobiliare emiliana,“Italia Estate”, da realizzare nel territorio di Offida. Il progetto riguarda il fabbricato padronale “Guidotti”, uno stabile risalente al 1300 in Contrada San Lazzaro. Verranno realizzati 10 appartamenti con edilizia tradizionale e una piscina comune. Visto il contesto rurale paesaggistico molto importante ad ogni appartamento verrà abbinato un appezzamento di terreno. Presenti durante la premiazione al Marriot Hotel il vice sindaco Piero Antimiani e l’assessore all’Urbanistica Piergiorgio Butteri. «Abbiamo cercato di far conoscere il territorio di Offida, perchè è giunta l’ora che anche nelle Marche si promuovano borghi antichi e colline, come avviene in Toscana. Bisogna attirare stranieri, soprattutto nord-europei e offrire loro immobili da destinare ad abitazioni estive» commenta Antimiani.

Soprattutto gli scandinavi e i britannici cercano di acquistare per le loro vacanze dei vecchi casali ristrutturati, con dei terreni da poter coltivare. La “Italia Estate” ha individuato nel territorio di Offida un luogo di valore storico culturale, adatto al recupero dei tanti immobili presenti, di cui rimarrà intatta l’anima. I lavori al fabbricato “Guidotti” inizieranno al più presto

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 738 volte, 1 oggi)