MARTINSICURO – Si è aggiudicato il quarto posto in qualificazione la squadra della Ginnastica Villa Rosa, che ha partecipato dal 17 al 22 novembre all’Europeo di Ginnastica Aerobica a Liberec, nella Repubblica Ceca. Un risultato che le ragazze (Giulia Alessandrini, Giorgia Cavatassi, Ilaria Di Paolo, Emma Paci, Federica Straccialini, Virginia Zenobi), guidate dal tecnico Maria Graziella Bennati hanno definito «inaspettato» non solo per la valenza degli avversari, ma anche per un infortunio al piede capitato ad Emma Paci, che ha provocato non poca apprensione nell’intero team. La ragazza però, nonostante tutto, è entrata in pedana gareggiando con una stretta fasciatura ed è stata così salvata la partecipazione alla finale di domenica 22 novembre, dove poi la squadra si è classificata al sesto posto.

Presso la Tip Sport Arena di Liberec  sono saliti sulla pedana gli specialisti di tutta Europa nelle categorie Junior (15-17 anni) e Senior (dai 18 anni in poi) di Aerobica e  Step.

Le sei ragazze della Ginnastica Villa Rosa sono state scelte per la Nazionale dalla selezionatrice nazionale di Aerobica della Federazione Ginnastica d’Italia Cristina Casentini, che ha puntato per la disciplina Step sulla squadra Junior dell’associazione di Villa Rosa – detentrice del titolo italiano 2009 – e sulla squadra Senior Judo Preneste di Roma.

L’oro nella categoria Junior è andato alle fortissime ungheresi, dotate di tecnica impeccabile, mentre nella categoria Senior sul gradino più alto del podio sono salite le ucraine. La compagine Senior di Roma si è classificata quinta.

La Nazionale di Ginnastica italiana ha comunque conquistato 6 medaglie: la più sofferta l’oro vinto da Giulia Bianchi (“Amico Sport” di Legnano) nella categoria Singolo femminile Senior, già campionessa europea 2008. Le altre 5 medaglie sono state conquistate dalla squadra Junior, di cui 2 ori nelle categorie individuali: Maria Teresa Scuotto che ha gareggiato con la febbre, e Davide Donati, individuale maschile.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.324 volte, 1 oggi)