MACERATA – Ecco come abbiamo visto Vis Macerata-Samb
CHESSARI 5,5 Non appare sicuro nelle uscite, facendo venire i brividi in un episodio nel secondo tempo sul 2 a 1. Sul gol subito, viene tradito da Pulcini.
OGLIARI 6 Il capitano tiene il campo con la sua esperienza, ma non è al massimo della condizione.
NICOLOSI 6,5 Un giovanissimo che, partita dopo partita, sta prendendo sempre più sicurezza, oggi il migliore nella difesa rossoblù.
D’ANIELLO 6 Cuore campano, grinta da vendere, ma è troppo nervoso, prova le conclusioni da lontano senza fortuna. Stenta anche lui a velocizzare la manovra.
PULCINI 5 Dispiace per il nostro stopperone, ma sul gol di Moreno buca clamorosamente l’intervento di testa. Accade anche ai migliori
MENGO 6 Oggi la difesa rossoblù, complice il campo piccolo, non sembra inespugnabile.
D’ANGELO 6,5 A tratti lento, a tratti un po’ molle e persino indisponente. Ma il “puffetto” ha classe e velocità da vendere e la rocambolesca vittoria alza il suo voto. Determinante nel secondo gol rossoblù, con un dribbling secco che lascia in terra l’avversario e un tiro secco che il portiere non può bloccare.
ORESTI 6,5 Prima di infortunarsi alla caviglia è l’anima del centro campo. Un paio di aperture di gran classe, la sua assenza si sente molto nella ripresa, prima del pareggio.
MENICHINI 6 Deve essere più cattivo e determinato. Non ha colpe se gli annullano un gol apparso a molti regolare.
CACCIATORE 5,5 Due occasioni sprecate, una per tempo. Non è la sua giornata.
ZAZZETTA 6 Duro a cedere, ma tende a girare a vuoto. Buona prova quando viene messo al centro del campo.
GIANDOMENICO 6 Un po’ evanescente, non ripete la gran prestazione di mercoledì. Ma sul secondo gol fa partire l’azione con un buon dribbling a rientrare
BASILICO 7,5 Due gol da centravanti di razza, raddrizza una partita che sembrava maledetta.
GENTILI 6,5 Un gol che fa morale, il suo. Prima era apparso un po’ leggerino.
PALLADINI 7 Le sostituzioni che decide lo premiano e quindi merita un voto alto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.225 volte, 1 oggi)