SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Menzione speciale” per il Comune di San Benedetto del Tronto. La città infatti ha ricevuto un riconoscimento per la raccolta differenziata, nell’ambito dell’iniziativa “Comuni ricicloni” organizzata da Regione Marche, Legambiente Marche, Agenzia Regionale e per la Protezione Ambientale delle Marche (Assam).

Il riconoscimento è stato consegnato giovedì 19 novembre ad Ancona. A ritirarlo pe ril Comuen di San Benedetto sono stati l consigliere comunale Andrea Marinucci e l’amministratore delegato di Picenambiente spa Leonardo Collina.

San Benedetto è stata premiata in quanto la percentuale di raccolta differenziata è arrivata al 44% nel mese di ottobre, contro una media cittadina relativa all’intero 2008 pari al 25%. La raccolta differenziata è in fortissima crescita.
Ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Paolo Canducci: «È stato premiato il grande sforzo compiuto dall’amministrazione comunale per diffondere la raccolta differenziata. Le campagne del porta a porta e delle gabbianelle hanno creato qualche disagio iniziale, ma hanno pure generato risultati lusinghieri sin da subito».

«I prossimi mesi – ha concluso l’assessore – saranno decisivi per incrementare ulteriormente la percentuale di rifiuti avviati al recupero. Colgo l’occasione dunque per ringraziare sia coloro che hanno lavorato a questo progetto, sia i cittadini stessi che ne hanno decretato il successo».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 583 volte, 1 oggi)