ASCOLI PICENO – Nel ventennale della Convenzione dell’Onu sui diritti dei bambini e delle bambine di tutto il mondo, il Comune di Ascoli Piceno ha organizzato il convegno “Tutti i bambini del mondo hanno dei diritti che sono universali – Quali prospettive a vent’anni dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia?”, che si terrà venerdì 20 novembre, con inizio alle ore 10.00, presso la sala dei Savi del palazzo dei Capitani del Popolo.

Al convegno, dedicato ai bambini, protagonisti di questa giornata, parteciperanno educatori, insegnanti e genitori oltre ad amministratori e giuristi che quotidianamente si confrontano con i bambini ed i loro diritti, attuati e negati.

Dopo i saluti del sindaco Guido Castelli che tratterà della situazione dei diritti dell’infanzia nel mondo, il convegno proseguirà con la presentazione del progetto realizzato dai bambini della quarta sezione della scuola primaria del “Preziosissimo Sangue” sulla Carta dei diritti dell’infanzia a cura dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Giovanna Cameli.

Sarà quindi la volta dell’assessore ai Servizi Sociali, Donatella Ferretti che tratterà “Il quadro legislativo a favore dell’infanzia a vent’anni dalla Convenzione” e a seguire verrà consegnata al primo cittadino ascolano una lettera dei bambini della scuola del “Preziosissimo Sangue”.

A conclusione un momento di festa con musica e lettura animata della Carta dei diritti dell’Infanzia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 551 volte, 1 oggi)