interviste in diretta web
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Spina: “Il miglior acquisto? L’abbiamo fatto oggi, è Giandomenico”. Il mister del Piano Lelli: “Quanti titolari ho messo in campo oggi? Sei undicesimi. Sconfitta meritata, loro hanno un altro passo, un’altra fisionomia di squadra, noi abbiamo anche dei problemi fisici. Domenica sfidiamo l’Urbania, e siamo pure in difficoltà nello schierarci. Coppa Italia? La onoreremo fino in fondo, abbiamo sei giocatori fuori, una situazione critica. Santoni minimo torna dopo le feste, Tedoldi è fuori, Valeri pure. L’ho provato per dieci minuti, ma oggi tutte scelte obbligate. Abbiamo un organico buono ma corto. La Samb rispetto alla sfida in campionato è cresciuta in modo esponenziale, noi cominciamo a pagare gli sforzi di inizio stagione”.

Palladini: “I giochi sono ancora aperti, dipende dall’esito della sfida fra Piano e Fermana. Potevamo fare più gol, Giandomenico è una carta in più che abbiamo. Domani pomeriggio e venerdì pomeriggio allenamento. Condizione fisica? Ora vediamo Natalini come è messo, gli altri sono tutti a posto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.154 volte, 1 oggi)