ASCOLI PICENO – Lo spot, che vede l’attore Dustin Hoffman protagonista come testimonial della campagna pubblicitaria della Regione Marche, sarà prodotto in versioni della durata di 15, 30, 45, 60 e 75 secondi, e sarà trasmesso sui principali network televisivi nazionali e internazionali a partire da gennaio prossimo, oltre che nelle sale cinematografiche già a dicembre.

E’ costato 1.785.000 euro, erogati dalla Comunità Europea per finanziare progetti di promozione territoriale, e sarà probabilmente proiettato per la prima volta a Macerata il prossimo dieci dicembre, in occasione della Giornata delle Marche.

Il filmato del regista Giampiero Solari inizia con l’attore americano che legge all’interno di un teatro la lirica di Leopardi “L’infinito”. Poi con le immagini si esce dal teatro ed ecco una serie di immagini del territorio marchigiano. I set dove ha girato Dustin Hoffman sono soltanto due: palazzo Ducale ad Urbino e il Teatro Ventidio Basso di Ascoli. Lo spot si conclude con l’attore che riceve l’applauso del pubblico del teatro. Lo slogan recita “Marche; le scoprirai all’infinito”.

E’ stato ideato dal regista Giampiero Solari e lo stesso Hoffman ha dichiarato che non è una pubblicità che vuole costringere chi la guarda a visitare le Marche, ma vuole affascinare il pubblico con immagini suggestive. «Grazie per avermi fatto conoscere questa bellissima poesia – ha dichiarato Dustin Hoffman al termine delle riprese – Quando ho letto la traduzione, ho pianto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)