CUPRA MARITTIMA –  Cupra informa sull’inquinamento da elettromagnetismo e sulle possibili precauzioni. Mercoledì 18 novembre infatti, alle ore 21 presso il Cinema Margherita, si terrà il convegno “Campi elettromagnetici e rischi per la salute. Cosa possiamo fare?”.

Saranno presenti il sindaco Domenico D’Annibali, l’Assessore all’Ambiente Marco Malaigia, il biologo Angelo Gino Levis che parlerà dei rischi per la salute derivanti dalla telefonia mobile, il fisico Alfio Turco che invece interverrà a proposito del piano delle antenne, la ricercatrice Micaela Deriu che esporrà circa i processi partecipativi inclusivi. Seguirà il dibattito con il pubblico.

Malaigia spiega l’importanza della serata: «Oltre all’inquinamento ambientale che è sotto gli occhi di tutti, c’è un tipo di inquinamento subdolo, che non si vede ma che ha molte ripercussioni negative sulla salute. Il convegno di mercoledì cerca di fare chiarezza su un tema caratterizzato di interessi economici forti che vanno a discapito dei cittadini. Noi vogliamo invece informare di questo inquinamento affinché si possano prendere le giuste precauzioni».

L’evento è organizzato dal Comune di Cupra Marittima in collaborazione con il Polab, laboratorio che cerca  le soluzioni idonee per l’impatto ambientale. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.341 volte, 1 oggi)