ASCOLI PICENO – E’ arrivato ad Ascoli alle 10.45 circa di oggi, martedì 17 novembre, dopo quasi quarant’anni, dopo cioè Alfredo Alfredo, il film che lo ha visto, molto più giovane, protagonista insieme a Stefania Sandrelli della commedia di Pietro Germi che ha immotalato la città di Ascoli sul grande schermo. L’attore statunitense Dustin Hoffman è arrivato con la propria auto, scortatissimo dai propri bodyguard, davanti all’ingresso del Teatro Ventidio Basso dove effettuerà le riprese per lo spot promozionale della Regione Marche.

Dustin Hoffman è apparso in buona forma, ha salutato con un sorriso e con cenni della mano circa una cinquantina di persone che lo hanno accolto con un caloroso applauso.
«Ricordo Ascoli, ci sono stato quarant’anni fa» sono state le poche parole pronunciate in italiano dalla star di Hollywood prima di entrare al Teatro, dove ha già iniziato le prime riprese.

Nel pomeriggio altre riprese a teatro pieno e conferimento dalle mani del sindaco della cittadinanza onoraria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.287 volte, 1 oggi)