SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna la Rassegna letteraria indetta dal Circolo dei Sambenedettesi, giunta alla decima edizione. La prima fase si concluderà il 30 novembre prossimo, termine posto ai partecipanti per la consegna degli elaborati in poesia e prosa.

Articolata in tre sezioni dedicate rispettivamente alla poesia in vernacolo, alla poesia in lingua e alla prosa in vernacolo e in lingua, la Rassegna intende sollecitare la produzione di testi riferiti alle tematiche locali che possano proporsi come testimonianze letterarie del vivere cittadino.
La sezione della prosa, in particolare, prevede quest’anno la stesura di brevi testi teatrali destinati alla rappresentazione per dare ulteriori occasioni di presenza e recitazione agli autori più meritevoli. La cerimonia pubblica di premiazione si svolgerà a gennaio.
I testi migliori di ciascun concorrente saranno pubblicati in apposita rubrica sul giornale Lu Campanò e andranno poi a costituire il terzo volume antologico pubblicato dal Circolo. Le informazioni relative alle norme di partecipazione, già divulgate tramite manifesti pubblici e locandine, possono essere in ogni caso richieste alla segreteria del Circolo, che si augura ampia partecipazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 766 volte, 1 oggi)