CUPRA MARITTIMA – «Anche Cupra farà parte del Comitato Tecnico del “Forum delle città dell’Adriatico e dello Ionio”». Ad annunciarlo è Marco Malaigia, assessore all’Ambiente, al Turismo e al Demanio Pubblico, che il 30 e il 31 ottobre ha partecipato al Forum in questione.

Ha spiegato Malaigia: «Faremo parte di quel gruppo di rappresentanti ai quali spetta illustrare i progetti alla Comunità Europea. È una grande opportunità per Cupra non solo per le tante prospettive di crescita e di sviluppo ma anche per le relazioni che possono stabilirsi con gli altri paesi».

L’assessore ha colto quindi l’occasione per illustrare agli altri partecipanti al Forum le potenzialità e le risorse di Cupra Marittima, suscitando un certo interesse per le sue peculiarità.

L’incontro si è tenuto ad Ancona presso il Palazzo degli Anziani e il tema delle giornate era “L’Adriatico al centro della nuova Europa”. Tanti gli argomenti interessanti. Si è discusso dell’integrazione Europea dei Balcani occidentali, delle reti regionali, della cooperazione tra le città e delle nuove sfide.

Sono stati anche presentate delle iniziative come ad esempio il progetto Easy e il progetto Champ. Quest’ultimo mira ad offrire alle autorità locali un’intensa attività di formazione per fornire alle amministrazioni le conoscenze necessarie per affrontare i problemi di adattamento e mitigazione del cambiamento climatico.

L’obiettivo del Forum è infatti quello di costruire, attraverso l’impegno dei Comuni delle due coste, una vera e propria governance Adriatico Ionica a partire dal tema dello Sviluppo Sostenibile.

Il Forum ha celebrato inoltre i suoi primi dieci anni di attività. Si è costituito nel 1999 e comprende oltre alle città dell’Italia, anche le città della Slovenia, della Croazia, della Bosnia Erzegovina, del Montenegro, dell’Albania e della Grecia.

Il prossimo Forum tecnico si terrà a Patrasso, in Grecia, mentre il Forum con tutte le città è previsto per il 2010 a Spalato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 792 volte, 1 oggi)