Grottammare-Real Metauro 0-0

Grottammare:  Domanico, Fioravanti (90), (61′ Miani), Adamoli, Santonastasio, Giovagnoli (90), Faraone, Rojas (92) (54′ Piemontese 92), Cognata, Parma, Marcatili, [cap.] (78′ Croci), Bollettini.  A disposizione:  Addazi, Orsolini, Ize Rosa (90), Carletti. Allenatore: Aniello(al posto dello squalificato Del Moro)

Real Metauro: Gerbino, Giambartolomei, Tomassoli, Bucefalo(68′ Ordonselli), Bellucci, Cencioni, Maraschi(71′ Bernabucci), Giampaoli, Virgili, Marani, Camilletti.  A disposizione: Tomassetti, Donnini, Marchesini, Marku, Alessandrini. Allenatore: Manuelli

Arbitro:  Fava di Jesi

Espulsi: al 91′ Bellucci (R.M.), a gara conclusa Giovagnoli (G).

Angoli: 5-6 .

Recuperi: 3′ pt, 5′ st.

Ammoniti: Bucefalo, Virgili e Giambartolomei (R), Rojas, Adamoli  e Faraone (G).

GROTTAMMARE – Il Grottammare dopo il ko di Ancona col Piano San Lazzaro, privo degli  squalificati Del Moro (sostituito in campo da Santonastasio e in panchina dal responsabile dell’area tecnica Pino Aniello) e Vrioni, e degli infortunati De Angelis (stop di un mese per lui causa rottura della costola), Andrea Capriotti (assente da lungo tempo e starà fuori per altre almeno tre settimane) e Orlandi (deve smaltire un fastidioso stiramento), ed in attesa che possa schierare il nuovo acquisto Dario Ludovisi (12 reti lo scorso anno con la Pro Vasto ma da regolamento potrà giocare non prima della gara di Fabriano di fine novembre) non va oltre il pari a reti bianche contro il Real Metauro. Esordio del neo acquisto, l’ala destra argentina Fernando Rojas, scuola Reggina. I biancocelesti hanno avuto le migliori occasioni da rete con Parma e Bollettini. Pari anche il conto dei legni con un palo  per parte. La gara si fa  nervosa nella ripresa:  vengono espulsi Bellucci e Giovagnoli, quest’ultimo dopo il triplice fischio finale.

LA CRONACA

Al 1′  Solita partenza a razzo di Bollettini che spinge sulla destra e conclude con un diagonale ribattuto da Gerbino

Un minuto dopo Marani al tiro, Domanico, si rifugia in angolo

Al 10′ Marcatili prova  la conclusione dai 20 metri, pallone oltre la traversa.

Al 36′ Mischia in area ospite su azione seguente a calcio d’angolo, Rojas va giù, ma il direttore di gara faceva continuare

44′ Grottammare ad un passo dal vantaggio. Bollettini scambia con Parma che entrava  in area e conclude in diagonale, il pallone si stampa sul palo, sulla sfera giunge Rojas, la difesa ospite ribatte

Al 47′ Rojas irrompe in area, ma Parma in posizione di off side gli ruba il pallone e l’azione viene fermata.

Secondo tempo

Al 46′ Su azione d’angolo il Real Metauro sfiorail vantaggio: su cross di Marani, gira di testa Camilletti che colpisce il palo.

Al 57′ Cencioni tenta l’eurogol provando a sorprendere Domanico con un pallonetto dalla linea di centrocampo, il portiere si salva in angolo.

Nel Grottammmare Miani (reduce da un fastidioso mal di denti) va a far coppia con Bollettini in avanti, Parma si spostasulla fascia destra

Al 62′ Faraone ci prova dalla distanza, ma Gerbino blocca in due tempi.

Al 63′ Bollettini sguscia  in area, disorienta il suo diretto marcatore e conclude, ma sulla traiettoria Miani non riesce a correggere la sfera in rete.

Al 91′ Punizione di Cencioni, con il pallone  che finisce alto sopra la traversa. Ma nella mischia in area Adamoli viene  colpito al volto da Bellucci, il fatto non passa inosservato e il signor Fava di Jesi espelle il giocatore gialloverde.

L’arbitro decretava la fine della gara dopo 5 minuti di recupero, poi a gioco concluso il Grottammare non perdeva il vizio dei cartellini rossi, infatti il direttore di gara espelleva Giovagnoli per scorrettezze nei confronti di un avversario.

Si tratta del secondo pareggio stagionale (anche il primo era arrivato in casa, con la Biagio Nazzaro) per la squadra di patron furnari.

Ora il Grottammare è atteso domenica dalla trasferta in casa della Cingolana mentre il Real Metauro ospiterà la vis Pesaro reduce dalla vittoria casalinga sul Piano San Lazzaro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 663 volte, 1 oggi)