MONTEPRANDONE – Ecco la prima al Colle Gioioso. La Troiani & Ciarrocchi (A2 maschile, girone B) debutta di fronte al pubblico amico. Succede sabato, alle 18.30, avversario Sassari. I celesti sono reduci dallo scivolone di Pescara (27-21), unica sfida della stagione giocata finora, visto che nella prima giornata hanno riposato. I sardi, al contrario, ne hanno vinte due su due (ko Ascoli e Nonantola), ma in classifica hanno un solo punto, in virtù della penalizzazione (-5) inflitta dalla Federazione per le inadempienze nel settore giovanile. Monteprandone senza Di Marcello, infortunato di lungo corso, Sassari col vento in poppa. Il presidente celeste, Roberto Romandini, è ottimista: «A Pescara abbiamo pagato lo scotto per il salto di categoria, adesso è arrivato il momento di incamerare i primi 3 punti del torneo. I ragazzi sono carichi e poi abbiamo un alleato importante: il pubblico del Colle Gioioso». Domenica, intanto, esordio assoluto per l’Under 18 di coach Felice Vecchione, di scena a Teramo (ore 11). Info su www.hcmonteprandone.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 703 volte, 1 oggi)