Da Riviera Oggi in edicola

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Legio Picena vittoriosa contro la Dinamis Falconara Rugby, al Rodi di San Benedetto, per la quarta giornata di campionato. 53 a 15 il risultato finale.
La Legio è scesa in campo con Corso, La Riccia, Citeroni, Angelini M., Iaconi, Tassotti, Palestini, Valentini, Coppa, Stracci,
mecozzi, Falaschetti, Gagliardi V., Scriboni, Palma. A disposizione: Angelini A., Rossi, Marranconi, Spinozzi P., Apostoli, Di Rosa, Loggi.
Forse rallentati dal bel sole autunnale, dopo un quarto d’ora i legionari erano avanti solo di 3 punti, con gli ospiti che poi, grazie ad una meta, giungevano al pareggio. Da questo momento però la squadra di casa si sveglia e inizia a giocare come d’abitudine: arrivano mete in sequenza, prima da Coppa, poi Valentini, Angelini M., Iaconi, Palestini e ancora Valentini: la prima frazione finisce così con un inequivocabile 35 a 3.
Nel secondo tempo ci si aspettava di vedere un ritmo molto più blando, invece non cambia nulla: subito due mete, prima Palestini e poi Citeroni.
Dopo di che la concentrazione scendeva e arrivavano due mete degli ospiti, che fissavano il risultato sul 53 a 15.
Soddisfazione per il coach Pignotti e per i sempre più numerosi spettatori. Sale l’affiatamento del gruppo, che agevola i nuovi inserimenti come Scriboni e Rossi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 627 volte, 1 oggi)