SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un bar-pizzeria come tanti altri, frequentato dai tifosi ma anche da gente comune e famiglie, che a quell’ora, solitamente, comprano delle pizze per la cena. E sembrerebbe che con qualche mamma ci fossero anche dei bambini. Questo ci ha riferito un giornalista fermano presente dentro il Bar Pizzeria Primavera di viale Trento proprio mentre fuori venivano gettati (come le foto da noi ricevute da www.fotocronacafermana.it lasciano intuire) contro la vetrina bottiglie di vetro, un asse di legno, oggetti di plastica e un tavolino di plastica che si trovava fuori dal bar. Fortunatamente il vetro del bar sarebbe infrangibile e avrebbe resistito all’impatto. Dentro il bar erano presenti una quindicina di ragazzi fermani che sarebbero poi andati alla partita, e anche, come detto, persone comuni. Una foto testimonia che era presente anche un uomo in carrozzina.

Il tutto non sarebbe durato più di cinque minuti. Non ci sarebbero stati tafferugli coi tifosi della Fermana che erano presenti fuori dal bar perché una decina di loro, colti di sorpresa, sarebbero riusciti a trovare riparo.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.197 volte, 1 oggi)