GROTTAMMARE – Una piccola diatriba, questa volta generata da un errore tecnico sul nuovo sito web del Comune, subito corretto. È quello che vede protagonista l’Associazione Operatori Turistici di Grottammare, “esiliato” fra le associazioni culturali «Siamo stati equiparati alle associazioni culturali – spiega il presidente dell’Aot Umberto Scartozzi – relegati in un elenco informe senza specificazione e caratterizzazzione, senza logo e senza alcun link di riferimento».

La segnalazione dell’associazione turistica sotto la voce delle associazioni culturali non è stata voluta, come spiega l’assessore al Turismo Enrico Piergallini: «La segnalazione di Scartozzi è giusta, abbiamo infatti subito provveduto a modificare l’elenco, inserendo l’Aot sotto le associazioni turistiche ed aggiungendo logo e sito, come era nel precedente sito web. Il problema, se così si può chiamare, è che il sito web è nuovo, c’è stato quindi un passaggio di materiale e qualche vista può esserci stata».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 575 volte, 1 oggi)