SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dimostrare che il pareggio di Urbino è stato un risultato accettabile, in virtù della massima del calcio e dello sport: non si può sempre vincere. Domenica 1° novembre la Samb affronta la formazione fermana al Riviera (inizio 14,30), e mister Palladini parrebbe orientato a lanciare dal primo minuto sia il baby D’Angelo che il difensore Ogliari, nelle ultime vittoriose gare finito in panchina.

In questo modo si libererebbe il posto per un altro under, presumibilmente Nicolosi, che finirebbe tra le riserve, mentre anche Zazzetta (o in subordine Bianchi) potrebbe finire in panchina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.126 volte, 1 oggi)