DA RIVIERA OGGI N. 797 IN EDICOLA

GROTTAMMARE – E’ stata presentata la nuova formazione del Grottammare Volley della prima divisione maschile.
Sedici atleti guidati dal capitano Fabio Ferretti la cui stagione agonistica si è aperta nei migliori dei modi portando già a casa il primo trofeo stagionale svoltosi a Petritoli ed intitolato a Pietro Clementi, compianto presidente della società Valdaso ad un anno dalla scomparsa.
Il presidente della società Giulio Frabboni esorta così il team: «Invito i ragazzi a giocare al meglio e spero che anche la stampa dedichi più spazio alla società e che questo spazio sia espressione di vittorie. L’hanno passato abbiamo sfiorato la promozione con il 4° posto, quest’anno invece dobbiamo puntare alla testa della classifica, perché ne abbiamo i numeri».
Da quest’anno la squadra avrà un nuovo allenatore Massimo Citeroni che è alla sua prima esperienza da tecnico dopo tanti anni passati come giocatore e sostituisce il coach Massimo Rosati».

Il vicesindaco Enrico Piergallini, ha augurato latinamente ai giocatori di possedere la valentia (Bravura nell’esercizio di un’attività o professione).
L’assessore allo Sport Stefano Troli, invece ha scherzato così: «come assessore, spero che non vinciate il campionato perché il vostro il presidente Fabbroni ogni volta che mi incontra mi chiede la realizzazione del palazzetto. Se vi mettete a vincere pure i campionati chi riuscirà più a dirgli più che bisogna aspettare? A parte gli scherzi, come amministrazione comunale puntiamo molto su tutti gli sport, ed anche se non hanno la stessa patinatura del calcio, hanno la stessa capacità di educare i ragazzi alla lealtà e al rispetto dell’altro».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 630 volte, 1 oggi)