dal settimanale Riviera Oggi numero 797
Adriatica Bitumi San Benedetto-Montemarciano 77-50
ADRIATICA BASKET SBT: Cardenas 21, Mattioli 6, Tortolini 17, Dohar 13,
Ciccorelli 18, Bruni, Camerano, Cameli, Simonetti 2, De Angelis.
All. Romano
Finalmente! Primo brindisi per l’Adriatica Bitumi Basket Club San Benedetto che travolge Montemarciano per 77-50 e abbandona l’ultima posizione della classifica nel campionato di serie C2. Una vittoria convincente per i ragazzi di coach
Romano, a conferma dei progressi fatti registrare nelle ultime gare sia dal punto di vista della mentalità che della tenuta atletica, grazie anche al
recupero dell’ungherese Dohar. Match del PalaSpeca incerto solo in avvio, quando gli ospiti creano scompigli nell’area piccola rossoblu con Boffelli che guadagna falli e tiri liberi a ripetizione (14-15). La difesa di casa
trova però subito le giuste contromisure, mentre Tortolini fa valere peso e centimetri, ben sostenuto dalle giocate di Cardenas (36-26). Il copione non
cambia al rientro sul parquet. Ciccorelli sale in cattedra (18 punti finali per l’ala del vivaio rossoblu) e in 10’ l’Adriatica stronca la resistenza del Montemarciano (56-36). Quarto parziale senza storia con il team di
Romano che festeggia il primo successo della stagione.
Il prossimo turno vedrà l’Adriatica Basket Club far visita al Porto San Giorgio per l’ottava giornata di campionato. Il match si giocherà sabato (31 ottobre), alle ore 21.15, nel palestra di Borgo Rosselli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 578 volte, 1 oggi)