ANCONA – In arrivo contributi per le attività turistico ricettive. La Regione Marche infatti ha pubblicato un bando del quale potranno beneficiare alberghi, stabilimenti balneari, camping, country house e tutte le attività che lavorano nell’ambito della ricezione turistica.

Le domande vanno presentate presso un Istituto di credito convenzionato con la Regione Marche entro il 27 novembre.

Il contributo consiste nell’abbattimento degli interessi nella misura del 3% su un finanziamento stipulato con le banche convenzionate con la Regione Marche per un importo che va da 70 mila euro a 1 milione di euro in 10 anni, per le costruzioni ex novo di strutture ricettive alberghiere fino a 1 milione e 500 mila euro.

Il contributo viene assegnato per ristrutturazione, ampliamento, arredamento, attrezzature, adeguamento alle normative di sicurezza, impianti ecc. ancora da eseguire o iniziati dal 1 gennaio 2008.

Per le informazioni e per la compilazione delle domande è possibile rivolgersi all’ufficio Confesercenti di San Benedetto in via Manara 134 e chiedere di Rosalba Pezzoli, raggiungibile anche telefonicamente allo 0735.583270.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 685 volte, 1 oggi)