COLONNELLA – Si suicida gettandosi in un pozzo. La tragedia è avvenuta a Colonnella, in contrada San Giovanni, dove un pensionato di 74 anni, U. A., verso le 15,30 di domenica 25 ottobre si è gettato in un pozzo di irrigazione situato in un terreno agricolo vicino alla sua abitazione. Il pozzo era regolarmente chiuso e probabilmente quindi il coperchio sarebbe stato rimosso proprio dall’anziano, prima di compiere l’estremo gesto.

Lunghe e laboriose le operazioni da parte dei Vigili del Fuoco per recuperare il corpo dell’uomo, che si trovava ad una profondità di circa 30 metri. Si è dovuto infatti attendere l’intervento di alcune unità operative speciali provenienti da Teramo e l’utilizzo di bombole di ossigeno per permettere ai soccorritori di scendere nel pozzo.

Il corpo è stato riportato in superficie verso le 19 e trasferito all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero per l’ispezione cadaverica. Non si conoscono le motivazioni del gesto, ma pare che l’uomo avesse lasciato un biglietto in cui avvisava i familiari delle proprie intenzioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 742 volte, 1 oggi)