ASCOLI PICENO – Confindustria Ascoli Piceno in collaborazione con l’Associazione Bancaria Italiana (A.B.I.) – Commissione regionale delle Marche – organizza due seminari per il giorno di venerdì 23 ottobre 2009 alle ore 11 presso la sede di Confindustria, Corso Mazzini, 151 ad Ascoli Piceno e alle ore 15 presso la sede di Confindustria, Via Cristoforo Colombo, 91 a San Benedetto del Tronto con l’obiettivo di fornire indicazioni operative alle imprese su come migliorare la propria capacità di credito.

Comprendere le modalità di valutazione delle banche consentirà alle imprese di rapportarsi nel modo migliore con gli istituti di credito e di affrontare la crisi con maggiori probabilità di superarla.

I seminari dal titolo “A lezione di rating” si inseriscono tra le iniziative programmate dal Comitato tecnico istituito tra l’Associazione Bancaria Italiana e Confindustria Ascoli Piceno al fine di favorire un confronto diretto e trasparente tra le imprese e le banche.

Nel corso dell’incontro, interverrà la dottoressa Viviana Lucantoni dell’Associazione Bancaria Italiana – Settore Analisi e gestione dei rischi.

La partecipazione è libera e gratuita.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare lo Sportello “Emergenza credito” di Confindustria Ascoli Piceno (Tel. 0736/273217) che è stato istituito già da alcuni mesi a supporto delle imprese che possono sottoporre casi nei quali gli istituti di credito hanno avuto comportamenti anomali sia nella direzione di immotivati limitazioni del credito sia in quella dell’attribuzione di oneri impropri.

Confindustria Ascoli Piceno inoltre – proprio in questi giorni – sta effettuando un monitoraggio relativamente all’effettiva operatività dell’Avviso Comune per la sospensione dei pagamenti delle piccole e medie imprese nei confronti del sistema bancario, sottoscritto il 3 agosto scorso dal Ministero dell’Economia, dall’Abi e dalle organizzazioni imprenditoriali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 267 volte, 1 oggi)