GROTTAMMARE – Per il quarto anno consecutivo si svolgerà a Grottammare il Trofeo “Simona Orlini” giunto alla sua 38° Edizione e che vede gareggiare più di 250 ragazzi provenienti da tutta Itlaia. Appuntamento organizzato dalla “Fidal” e dal “centro Marcia Solestà” che si svolgerà domenica 25 ottobre.
Il presidente provinciale “Fidal” Francesco Silvestri,spiega che il campionato di marcia che si svolgerà alla Perla dell’Adriatico è la seconda manifestazione più antica d’Italia.
Il percorso si svilupperà lungo il viale della Repubblica di Grottammare.
Il ritrovo per gli atleti sarà per le ore ore 8 presso piazza Kursaal, dove i ragazzi potranno ritirare i numeri per partecipare alla gara. Sono previste diverse competizioni: alle 9 partiranno gli Esordienti, alle 9,20 i Cadetti e le Cadette, alle 10 gli Allievi (maschi e femmine), alle 11 Junior, Promesse e Senior, alle 13 infine, in Piazza Kursaal, si terrà la premiazione.
Novità 2009 sarà il “Gran Prix” una gara che si sviluppa in cinque tappe in giro per l’Italia e che quest’anno si concluderà proprio a Grottammare. In questa competizione si premieranno il migliore in assoluto, la nuova promessa e il miglior Juniores.

L’evento è sostenuto dalla fondazione “Simona Orlini“, la presidente dell’associazione Elisabetta Orlini, tiene a ringraziare tutti per l’ottimo lavoro svolto, ricordando che tale associazione è in onore della figlia scomparsa in un tragico incidente nel 1995.
La fondazione “Simona Orlini” opera costantemente in molteplici iniziative al fine di perseguire progetti sociali, culturali, morali, solidali, rivolta a singole persone, gruppi e comunità per chiunque volesse informazioni o sostenere l’associazione attraverso un contributo può contattare la sede operativa al numero 0736/263636.

L’assessore Provinciale allo Sport Filippo Olivieri fa un sentito in bocca al lupo ai mariciatori, alle società e a tutti gli sportivi in gara, certi che si tratterà non solo di un avvincente competizione agonistica, ma anche di un’autentiuca Festa per lo sport Piceno.
L’assessore allo Sport del comune di Grottammare Stefano Troli accoglie, a nome della città, con gioia l’evento sportivo nazionale che vede impegnati i migliori atleti d’Italia, e augura che possa nascere una nuova stella della marcia da questa competizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 547 volte, 1 oggi)