CUPRA MARITTIMA – Andrea Maria Antonini fa tappa a Cupra. Durante la mattina di martedì 20 ottobre l’Assessore Provinciale alla cultura, insieme ai suoi dirigenti, ha visitato il paese rivierasco nei suoi siti culturali e storici più ricchi e suggestivi.

Lo hanno accolto il sindaco Domenico D’Annibali, l’assessore alla cultura Luciano Bruni, il Professor Vermiglio Ricci dell’Archeoclub e l’architetto Nicolino Calvaresi.

La visita si è snodata dal Foro romano al Ninfeo, da Marano al Museo archeologico. L’assessore Antonini, competente in materia storico archeologica, ha potuto apprezzare le ricchezze del luogo.

Il gruppo che lo ha portato in giro per Cupra ha anche esposto e suggerito quelle che possono essere le potenzialità dei siti, importanti per tutta la provincia e la regione.

Luoghi validi artisticamente, storicamente e anche turisticamenteche riescono a differenziare il territorio piceno. Secondo l’assessore Bruni, Antonini si è mostrato entusiasta della città e pronto a sostenerne le iniziative qualificanti per il futuro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 507 volte, 1 oggi)