SAMB. La squadra è in grande ripresa e domani affronterà alle 20.30 la Castelfrettese nel secondo turno infrasettimanale, dopo quello sciagurato contro il Piano San Lazzaro. Ora la musica è diversa e si intravvede all’orizzonte una gara ed uno spettacolo molto promettente per i colori rossoblu. La coincidenza vuole però che alla stessa ora si giocherà una partita storica in Champions League, la sfida tra il Milan e il Real Madrid dell’ex Kakà. Ma proprio per questo la gara della Samb tasterà il vero amore, quello che fa gridare ai veri tifosi: sempre e comunque la Samb prima di tutto. Un signore ci ha confidato che la partita non si giocherà alle 15.30 per rispetto degli abbonati. Una motivazione da condividere che sarà onorata dalla presenza di tutti i 1414 abbonati? Io scommetto di sì. Ma credo che anche i soliti paganti non mancheranno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.176 volte, 1 oggi)