SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Soddisfazioni per la Lega Navale Sambendettese. La gara di domenica 27 settembre sul lago di Caccamo (provincia di Macerata), ha concluso la stagione agonistica del kayak velocità, e ha fatto registrare degli ottimi risultati per i nostri ragazzi.

Il merito va quindi anche ai tecnici Carlo Ceccarini, Mirko Fazzini e Michele Troiani. Nella categoria “cadetti” dominio del sambenedettese Edoardo Rosati che sul K1 2000 ha preceduto Vincenzo De Lellis della Lega Navale Italiana di Bari. Negli “allievi”, tra le ragazze domina Marta Antonini della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto.

Negli “allievi” A maschili il primo posto va al barese Luca Bellincontro, al secondo l’altro pugliese Attilio Buttiglione ed al terzo Lorenzo Aricò della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto.

Vince negli “allievi” B il giovane Andrea Marchetti della squadra sambenedettese. Piazzamenti onorevoli degli altri atleti della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, Alberto Pasqualini, Francesco Aricò e Matteo Antonini nella categoria “ragazzi”, sulla distanza dei 5 mila metri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 704 volte, 1 oggi)