ASCOLI PICENO – Arrestati due ragazzi ascolani con l’accusa di stupro. La Squadra Mobile di Ascoli Piceno ha eseguito due misure cautelari in carcere, emesse dal Gip Annalisa Gianfelice su richiesta del Pubblico ministero Adriano Crincoli, nei confronti di Carlo Maria Santini ed Enrico Maria Mazzocchi, entrambi diciottenni di Ascoli. I due sono accusati di violenza sessuale di gruppo: avrebbero violentato una sedicenne dopo averla condotta in un appartamento e averla fatta ubriacare.

Sull’operazione di Polizia, denominata “Facebook”, verranno forniti altri particolari dopo una conferenza stampa che si terrà in Questura durante la mattinata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.617 volte, 1 oggi)