SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sfide importanti per la Coppa Italia d’Eccellenza Marche. Le sei squadre qualificate sono state divise in due gironi di tre formazioni ciascuno, sulla base di un criterio geografico. Così i rossoblu se la vedranno assieme a Fermana e Piano San Lazzaro, attuali prima e quarta nella classifica del campionato.
Si inizia con la sfida tra Samb e Fermana, il 4 novembre, a Fermo, e quindi il 18 novembre il Piano San Lazzaro ospiterà la formazione perdente dell’incontro. Terzo appuntamento il 2 dicembre. La squadra che si classificherà prima affronterà la vincente del Girone 1 Marche (tra Vis Pesaro, Urbino e Fortitudo Fabriano), in una finale che si disputerà in campo neutro il 27 gennaio.
La vincente approderà alle fasi nazionali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 958 volte, 1 oggi)