MARTINSICURO – Carfagna 6; Paci 6,5; Piunti 6; Scarpantoni 7; Sabini 7; Capretti 6,5; Vallese 6,5 (40’st Massetti 6); Del Grosso 7; Di Simplicio 6,5; Nepa 6,5 (31’st Carbone 6,5); Minollini 6 (12′ st De Berardinis 6). A disp. Damiani, Marini, Cipolloni, Picciola. All. Fiscaletti (Fanì squalificato).

BELLANTE – Carpineta 5,5; De Flaviis 5,5 (1’st. Nardi 5,5); Pierleoni 6,5; Travaglini 5,5; Ciaffoni, Marcattili 5,5 (10’st. Olivieri 5,5); De Meo 5,5 (1’st Lo Schiavo 6); D’Agostino 5,5; Ragni 5,5; Rincione 6; Cerritelli 5,5. A disp. Del Mobletto, Misantoni, Di Giacomo, Di Pasquale. All. Pierleoni (squalificato)

Arbitro: Di Bonaventura di Teramo 6 (Santarelli e Santoni)

Reti: 37′ Di Simplicio rig., 40′ Sabini, 26st’ Nepa, 39’st Carbone, 45’st Del Grosso.

Note: Ammonito De Flaviis (B), angoli  5 – 3 per il Martinsicuro. Spettatori 200 circa.

MARTINSICURO – Stravince il Martinsicuro contro un Bellante mai in partita. I locali hanno dominato per tutta la gara con i ragazzi di Pierleoni che non hanno mai mostrato la forza di reagire.

Fanì e Pierleoni, i tecnici delle due squadre, hanno entrambi assistito alla partita dalla tribuna a causa di una squalifica dal giudice sportivo.

L’incontro parte con un Martinsicuro molto forte: già al 5′ Di Simplicio si proietta su un cross dalla sinistra, tocca la sfera e lambisce il palo. Al 20′ è Vallese che svirgola la palla a tu per tu con Carpineta, su cross di Paci. Il risultato si sblocca al 37′, quando Vallese si avventa su un cross e viene sbilanciato in piena area. Il direttore di gara, in ottima posizione, indica senza incertezze il dischetto del rigore. Sulla palla Di Simplicio che insacca. Passano tre minuti e c’è il raddoppio. Punizione vicino alla bandierina per i locali; batte Del Grosso con il sinistro per l’inzuccata vincente di Sabini salito in area.

Il Martinsicuro per tutto il primo tempo ha controllato la gara con gli ospiti mai capaci di impensierire l’estremo Carfagna. Solo al 10′ della ripresa i ragazzi di Pierleoni si fanno vedere in area avversaria. Due occasioni, in mischia, in rapida successione che però non producono effetti. Al 63′ ci riprova Di Simplicio di testa, ma con poca fortuna. La terza rete arriva al 71′ con Nepa che recupera la palla a centrocampo, parte in contropiede ed appena in area supera Carpineta in uscita con un delizioso pallonetto. All’84’ è Di Simplicio che lavora un buon pallone e lancia in area Carbone,  il cui destro incoccia nel palo interno ed entra in rete per il 4 – 0.

Allo scadere cinquina del Martinsicuro con Del Grosso che di sinistro supera Carpineta. Una vittoria che rilancia il Martinsicuro nelle zone alte della classifica. Un morale alto in vista della trasferta di Canzano nell’infrasettimanale di mercoledì, e lo scontro diretto, in casa, di domenica prossima con il real Carsoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 653 volte, 1 oggi)