TABELLINO Sigma Coatings Montegranaro- Pepsi Caserta : 86-84

SIGMA COATINGS MONTEGRANARO: Hite 24,Lupetti ne, Antonutti 2, Cavaliero 2, Marquinhos 13, Filloy 7, Maestranzi 11, Lechthaler , Cinciarini 2, Ongenaet ne, Brunner 11,Ivanov 14. All. Frates

PEPSI CASERTA : Cardinale ne, Koszarek 13, Parrillo ne, Kavaliauskas 8, Di Bella 13, Bowers 9, Michelori 12, Zamo ne, Doornekamp 15, Ere 7, Martin ne, Jones 7. All. Sacripanti

Arbitri: Cicoria, Lo Guzzo, Quacci

Note: parziali 22-12, 41-37, 68-65. Tiri da due Montegranaro 24/39, Caserta 24/39; tiri da tre Montegranaro 8/21, Caserta 9/21; tiri liberi Montegranaro 14/19, Caserta 9/11; rimbalzi Montegranaro 28, Caserta 31; assist Montegranaro 9, Caserta 5.

Uscito per cinque falli: Doornekamp (C)

Spettatori: 3500

PORTO SAN GIORGIO – Dopo la sconfitta contro la Virtus Bologna nella prima partita di campionato, la Sigma Coatings centra il primo impegno casalingo contro la Pepsi Caserta.

La Sutor della stagione 2009-2010, fresca di sponsor (Sigma Coating) con un nuovo roster e staff tecnico fa presagire un anno ricco di sorprese e si rinnova con le tante iniziative collaterali, a partire da “Casa Sutor”, il nuovo spazio allestito nella splendida location dello Slot Casinò di Porto San Giorgio, che funge da punto d’incontro tra società e aziende.

Sul nuovo parquet del Palasavelli, partita equilibrata ed al tempo stesso emozionante. La Sigma conduce buona parte della gara ma perde parecchie occasioni che potevano decidere il match, forse per la poca cattiveria o l’inesperienza, e la Pepsi ne approfitta per rialzarsi e rimanere ad un soffio dalla squadra di coach Frates. Si arriva così allo spettacolare finale punto a punto dove i padroni di casa hanno la meglio.

Grande prova di Hite che risulta il miglior marcatore con 24 punti e di Ivanov presente nei momenti critici. A soli tre secondi dalla fine, è la freddezza di Maestranzi a decidere le sorti della partita che infila i due punti della vittoria mostrando grande personalità in cabina di regia. Allo scadere dei 40 tenta il tutto per tutto Caserta con un tiro dalla lunga distanza di Ere che sembra entrare ma subito esce per la gioia dei tifosi Gialloblu.

Ora la Sigma Sutor si deve preparare all’anticipo di sabato alle ore 20 contro NGC Cantù trasmessa in diretta su Sky Sport 2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 816 volte, 1 oggi)