SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Lega nazionale dilettanti ha sorteggiato gli accoppiamenti per gli spareggi tra le società che vinceranno i playoff di ciascun girone di Eccellenza. Gli spareggi, che promuoveranno altre 7 squadre in serie D oltre alle vincenti di ogni girone di Eccellenza, costituiscono un’altra modalità per conquistare la promozione nella categoria superiore.
La squadra del girone marchigiano se la vedrà con la squadra del girone umbro nel gruppo L (andata il 23 maggio e ritorno il 30 maggio 2010). La squadra qualificata affronterà poi la vincente del gruppo C (Friuli Venezia Giulia contro Lombardia gir. A), con andata il 6 giugno e ritorno il 13 giugno 2010.
L’anno scorso la vincente dei playoff di Eccellenza Marche fu la Civitanovese: approdata agli spareggi nazionali, superò il Pallavicino (Emilia Romagna) in semifinale, ma perse con il Selargius (Sardegna) in finale, usufruendo comunque del ripescaggio in serie D grazie alle società escluse dai vari campionati superiori.
ESONERI Intanto in Eccellenza Marche continuano a saltare le panchine, dopo l’esonero di Massimo Ciocci al Tolentino (sostituito da Roberto Mobili, ex Recanatese) e di Stefano Senigagliesi all’Osimana, prossima avversaria della Samb (il nuovo mister è Antonello Mancini, proveniente dagli Allievi): nella giornata di mercoledì 14 ottobre è stato esonerato anche l’allenatore della Vis Macerata Sergio Calcabrini, sostituito da Giovanni Trillini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.299 volte, 1 oggi)