SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ultima fatica stagionale per Marco Pennesi. L’imbarcazione sambenedettese Metamarine sarà infatti protagonista dell’ultima gara del Campionato Italiano Ips, previsto a Napoli i prossimi 16, 17 e 18 ottobre.

Per il pilota sambenedettese si tratterà di un’occasione utile per programmare la prossima stagione ed iniziare il 2010 nel migliore dei modi e puntare all’agognato titolo mondiale

«Andremo a divertirci – esordisce Pennesi – in quanto le chance per acciuffare il primo posto in classifica sono ormai esigue. Sperimenteremo con i meccanici nuove soluzioni ecologiche e, dopo un avvio tragico, cercheremo di chiudere l’annata positivamente».

Confermata inoltre la presenza di Stefano Bonanni, il giovane driver che dopo la brillante performance di Siracusa, affiancherà nuovamente Pennesi.

Le prove ufficiali del Campionato si svolgeranno venerdì 16 con inizio alle 14.30. Il giorno successivo avrà luogo la prima manche a partire dalle ore 15. Domenica infine, dalle ore 11 si terrà la seconda sfida, seguita dalle premiazioni di rito. La leadership della competizione si otterrà sommando i punteggi conseguiti nei due giorni di corse

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 374 volte, 1 oggi)