SAN BENEDETTO DEL TRONTO- La Samb ha svolto la consueta partitella di allenamento infrasettimanale a campo ridotto. Buono il ritmo, si è notata molta scioltezza e voglia di fare. Nel frattempo permangono stazionarie le condizioni del centrocampista Giandomenico: per lui si parla di un mese di sosta, causa uno strappo muscolare.

La buona notizia invece è che della partita ci sarà sicuramente D’Aniello che si è visto pienamente recuperato giocando ed impegnandosi come gli altri. E’ ancora presto parlare di formazione ma Palladini potrebbe optare per la riconferma della squadra che domenica scorsa ha battuto la Fortitudo con l’unica eccezione di Menichini al posto di Basilico.

Intanto, per riprendere una vecchia tradizione domenica, prima della partita, dalle ore due alle tre, tutte le squadre calcio della città schiereranno i loro ragazzi, si tratta di giovani del ’91,’92, ’93, in partitelle e dimostrazioni di destrezza. Esse sono: l’Agraria, il Porto D’Ascoli, Ragnola, Vit Samb97, Torrione e Mariner.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 727 volte, 1 oggi)