SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Internet è lo strumento più rappresentativo dello sviluppo economico, tecnologico, culturale e sociale del nostro tempo. Oggi con internet si fa homebanking cioè le operazioni di banca e shopping, si trovano risposte a delle domande difficili, si prenotano viaggi, si spedisce del materiale, si prende una laurea, si ottengono dei documenti, si trovano o ritrovano amici e molto, molto altro. Farne a meno proprio non si può, pena la esclusione o quasi al mondo vero.

Venerdì prossimo all’auditorium comunale se ne parlerà in un incontro dal titolo “Dal web 0.0 al web 2.0” a partire dalle ore 21,15. Invitati da Marco Bruni dell’associazione culturale I Care, esperti importanti incontreranno internauti di lungo corso e neofiti curiosi per discutere in particolare dell’origine della “rete”e della sua evoluzione. Il famoso web designer Mirko d’Isidoro approfondirà i temi “Google” e “Skype” due sistemi che rendono oggi più semplice, più divertente e più pratico il comunicare con tutti. D’Isidoro è il creatore e l’autore di Blographik, un blog dedicato in larga parte alle risorse per blogger, al web design e alla grafica. Illuminanti per i “surfisti” della rete sono stati i suoi “Come posizionarsi su Google senza essere dei tecnici” e “5 metodi per migliorare l’efficacia di un blog”. La conferenza verrà trasmessa in diretta in streaming online sul sito www.assoicare.org/live e sarà visibile, dopo alcuni giorni, su youtube www.youtube.com/user/associazioneicare.

L’associazione I Care ricorda che è ancora possibile iscriversi al corso di computer organizzato fino ad aprile prossimo. Per informazioni si contatti i numeri: 349.5845292 – 339.6280194 – 338.1712541.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 286 volte, 1 oggi)