SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giancarlo Vesperini al timone dell’imbarcazione “Cucale” vince il Trofeo “Manuela Sgattoni”. Domenica 4 settembre, in occasione delle Straregata organizzata dal Circolo Nautico Sambenedettese, 39 imbarcazioni si sono date battaglia su un percorso “a bastone – bolina/poppa ” nel tratto di mare antistante il molo sud di San Benedetto. Dichiara l’ex assessore ai Lavori Pubblici, conosciuto medico dell’ospedale civile: «Cucale è una barca costruita per amicizia e che è sopravvissuta e continua a resistere per l’amicizia. Sono stati essenziali gli amici Claudio Giuliani e Pierfrancesco Salafia».

Tra tutte le imbarcazioni il cantiere “Bavaria”, il “Chili” del Dottor Paolo Rossi, è risultato vincitore del trofeo offerto dal cantiere “Fortek”, nonchè la signora Monica Dekanovsky di Zurigo, armatrice dell’imbarcazione “Vivace” è risultata vincitrice per sorteggio di un buono di 200 euro sempre offerto dal cantiere “Fortek”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 951 volte, 1 oggi)