RIPATRANSONE – L’Amministrazione Comunale di Ripatransone intende rafforzare il servizio di Protezione Civile. Dice a tal proposito il sindaco Paolo D’Erasmo: «Lo scopo è quello di dare ai cittadini uno strumento efficiente per fronteggiare le varie problematiche connesse ad incendi, alluvioni ed a ogni altro evento calamitoso in cui si ha necessità di un aiuto concreto e organizzato».

Il sindaco quindi, insieme al consigliere comunale con delega alla Protezione Civile, Venturino Traini, ha ritenuto opportuno richiedere, tramite un volantino, l’adesione di volontari che potranno dare la loro disponibilità.

Per farlo occorre riempire un modulo regionale che potrà essere ritirato presso l’Ufficio della Polizia Municipale di Ripatransone, entro il 30 ottobre 2009.

Successivamente, da accordi presi con la Protezione Civile provinciale, si terrà un corso formativo a tutti coloro che vorranno aderire a questo gruppo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 310 volte, 1 oggi)