SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Rivera delle Palme punta sulla promozione turistica a Milano. Grazie ad un’operazione di co marketing tra Confindustria Sezione Turismo e Sagi Spa, le strutture ricettive del nostro territorio saranno sotto l’occhio di migliaia di visitatori attesi da tutto il mondo in occasione dell’Host 2009, la più grande fiera in tema di ospitalità che si tiene a Milano dal 23 al 27 ottobre.

Con uno stand di Gruppo di circa 600 mq, Sagi presenterà, nella sua vasta zona espositiva alla sua clientela internazionale tutte le novità realizzate nell’anno 2009 come le vetrine di design Luxor, unitamente ai deplians “Viaggi nel Piceno”.

Si tratta di 109 pagine curate da Confindustria Turismo relative alle strutture ricettive del territorio, con l’obiettivo di fondere il marketing aziendale con quello territoriale.

Ha commentato Marco Calvaresi, Presidente Confindustria Turismo della provincia di Ascoli: «Non potevamo certo rimanere indifferenti rispetto alla partecipazione di Sagi all’Host di Milano, il Piceno va venduto in tutto e per tutto cercando di favorire lo sviluppo. Nostro obiettivo è quello di lanciare un messaggio di qualità, poiché ancor prima di promuovere le nostre strutture alberghiere dobbiamo pensare a promuovere il territorio».

Idea piaciuta anche alla Provincia di Ascoli Piceno che ha già intavolato una collaborazione con l’azienda ascolana per il prossimo Tti di Rimini dove l’assessore al turismo Bruno Gabrielli ha proposto di esporre le eccellenze del Piceno.
Il presidente della Provincia Celani ha affermato: «La prossima settimana darò formale incarico alla Politecnica delle Marche per sviluppare il piano triennale di marketing territoriale teso a creare e promuovere il marchio piceno, mentre il 12 ottobre convocherò un forum con Confindustria per incontrare le aziende dell’ascolano».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 522 volte, 1 oggi)