SAN BENEDETTO – Ci lascia un personaggio dello sport locale. È morto prematuramente Nazzareno De Cesaris, vice presidente della polisportiva Porto 85 e da sempre uno dei maggiori promotori delle varie iniziative, sia sociali che sportive.

Non c’è stato nemmeno il tempo di festeggiare l’ottima riuscita della quarta edizione della maratona Ascoli-San Benedetto, che per la società sportiva sambenedettese è tornato un grigio velo di tristezza.

De Cesaris era profondamente legato da amicizia antica al sindaco Giovanni Gaspari che proprio in occasione della presentazione dell’ultima gara spese parole di incitamento per l’amico fraterno. Porto 85 coglie l’occasione per esprimere il proprio dolore alla famiglia di Nazzareno De Cesaris.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.595 volte, 1 oggi)