SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un evento sportivo per ricordare San Benedetto Martire. È la “Pedalata del Santo” che si svolgerà domenica 11 ottobre in occasione della Festa del patrono.

La pedalata, che prevede un percorso di 90 km, non è intesa come una competizione agonistica, ma come un momento partecipativo che deve coinvolgere la cittadinanza: si parte in gruppo e si arriva in gruppo.

L’iscrizione è dunque gratuita ed aperta a tutti (tesserati e non), anche se, vista la lunghezza del tragitto, l’adesione è raccomandata a ciclisti con un’adeguata preparazione.

Il ritrovo per i partecipanti è il piazzale del centro commerciale Porto Grande di Porto d’Ascoli alle ore 8, dove sarà possibile iscriversi alla corsa.

La pedalata partirà alle 8.30 e percorrerà il seguente tragitto: Centobuchi, Monteprandone, San Savino, Val Tesino, Ponte Tesino, Castignano, Rotella, Croce Rossa, Montedinove (dove si può effettuare il 1° ristoro), Montalto, Cossignano, Ripatransone, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto. All’arrivo in Piazza Sacconi, previsto per le 12.30, ci sarà un 2° ristoro e le premiazioni per i gruppi più numerosi, le donne ed altre categorie.

Essendo fissato a 120 il limite massimo dei partecipanti, è necessaria una pre iscrizione presso l’esercizio commerciale “Tecnociclo”, sito a San Benedetto in via Campania 45.

L’evento è organizzato dall’Amministrazione comunale ha organizzato, in collaborazione con la “Polisportiva Picenum Pedale Rosso Blu”, affiliata alla Uisp di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 816 volte, 1 oggi)