SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno il Comune bandisce un concorso per l’erogazione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione eccessivamente onerosi rispetto al reddito familiare.

Possono presentare domanda di contributo tutti i cittadini che abbiano un contratto di locazione registrato per un alloggio di civile abitazione non classificato al Catasto nelle categorie A1, A8 e A9; inoltre devono pagare un canone mensile di locazione, al netto degli oneri accessori, non superiore a 600 euro per i nuclei familiari con meno di 5 componenti e non superiore a 700 euro per i nuclei familiari con 5 o più componenti.

Sono ammessi al contributi conoloro in possesso della cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea. Anche i cittadini di altri Stati possono fare domanda, purché titolari di carta di soggiorno oppure di permesso di soggiorno. Gli immigrati, dovranno altresì essere in possesso del certificato storico di residenza che attesti la presenza in Italia da almeno dieci anni o da almeno cinque anni nella medesima Regione. Le domande di extracomunitari privi di quest’ultimo requisito saranno finanziate esclusivamente con fondi comunali nel limite delle risorse disponibili.

Anche i cittadini che siano residenti a San Benedetto del Tronto nell’alloggio per il quale si chiede il contributo possono presentare al richiesta. Devono però non essere titolari del diritto di proprietà su tutto il territorio nazionale, comproprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del nucleo stesso

La domanda dovrà essere presentata all’ufficio Protocollo del Comune entro il 30 ottobre 2009.

Il testo integrale del bando di concorso è disponibile sul sito Internet del comune all’indirizzo “www.comunesbt.it”.

Per ogni ulteriore informazione e per ritirare i modelli di domanda ci si può rivolgere all’Ufficio Casa allo 0735.794370 o 0735.794323 e all’Ufficio Relazioni con il Pubblico invece allo 0735/794405, 0735.794430 o 0735.794555.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 598 volte, 1 oggi)