MONTEGRANARO – Finisce 0-0 l’incontro di Coppa Italia d’Eccellenza tra il Montegranaro e la Samb. Partita non brillante dal punto di vista delle occasioni, con una Samb che ha avuto il predominio del possesso palla durante il primo tempo, senza però riuscire a costruire molte opportunità per segnare, al di là di un colpo di testa di Menichini terminato alto, a seguito di un calcio d’angolo.

Nella ripresa la Samb è parsa rallentare il ritmo, forse a causa di un calo fisico, e il Montegranaro ne ha approfittato – si fa per dire. Così Rinaldi, castigatore della Samb già in campionato, si involava verso la porta rossoblu e un suo pallonetto si perdeva di poco sul fondo, a portiere scavalcato dalla traiettoia della sfera. Ultimo sussulto della Samb, ma la conclusione veniva parata senza problemi dal numero uno di casa.

Da segnalare l’espulsione, all’inizio del secondo tempo, dell’allenatore del Montegranaro, Melloni, che s’era attardato a discutere con il difensore rossoblu Pulcini.

Circa 250 gli spettatori, di cui una cinquantina tifosi della Samb.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.475 volte, 1 oggi)