ASCOLI PICENO – Il 27 Settembre 2009 si correrà la quarta edizione della gara podistica nazionale Ascoli – San Benedetto.  La corsa si svilupperà su di un percorso stradale che unisce le due città di Ascoli e San Benedetto del Tronto ed il suo fascino ha fatto sì che richiamasse ai nastri di partenza top runners del calibro di Trentadue, Sardella e Denis Curzi tra gli uomini e di Marcella Manicini tra le donne. Tutte le strade coivolte dalla manifestazione saranno chiuse al traffico, in particolare la Salaria, bloccata dalla 9 alle 12.

La partenza verrà data alle ore 9 dalla Piazza Arringo di Ascoli Piceno, di fronte alla chiesa del Santo Patrono Emidio. Il percorso di gara interessa quasi completamente la sede stradale della SS 4 Salaria, che in questa zona lambisce il territorio di otto comuni della vallata del fiume Tronto. La Salaria fu una strada consolare romana, veniva utilizzata per il trasporto del sale dalle sponde picene dell’Adriatico verso la capitale dell’Impero. L’arrivo avverrà in Piazza Giorgini di San Benedetto del Tronto. Tempo massimo di gara previsto è di 4 ore. Anche quest’anno il Gruppo Santarelli sarà lo sponsor principale dell’evento.

Il termine per l’iscrizione è venerdì 25 entro le ore 24.

Gli organizzatori hanno fatto sapere che per l’anno prossimo ci sarà anche una categoria riservata ai ragazzi diversamente abili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.094 volte, 1 oggi)