SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel tardo pomeriggio di mercoledì al “Madonna del Soccorso” si sono riuniti i massimi vertici del sistema sanitario regionale per decidere la conduzione della zona 12 e dell’ospedale di San Benedetto dopo che il direttore uscente Giuseppe Petrone lascerà l’incarico a partire dal primo ottobre.

Per la Asur Regionale erano presenti, oltre al Direttore Generale della Asur Marche Roberto Malucelli, Rossana Berardi, direttrice amministrativa e Gilberto Gentili direttore amministrativo.

Per la Asur 12 Giuseppe Petrone e tutti i direttori dei dipartimenti medici. Alla fine della riunione si è deciso di evitare il  passaggio simbolico delle consegne. Pertanto dal 1° Ottobre in poi l’Asur 12 sarà condotta direttamente dalla Direzione Generale da Ancona. Si prevede questa soluzione fino a giugno del 2010, quando ci saranno le elezioni regionali. Questo per rispettare la volontà di proseguire nella “continuità” di conduzione fin qui portata avanti da Petrone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 591 volte, 1 oggi)