SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo le forti precipitazioni atmosferiche che hanno coinvolto la Riviera in questo inizio di settimana, arrivano le prese di posizione da parte della Giovane Italia Riviera delle Palme, il movimento unitario giovanile del centro destra formato dai ragazzi di Forza Italia Giovani ed Azione Giovani.
L’amministrazione Gaspari, secondo il portavoce della Giovane Italia Christian Malavolta, sarebbe stata finora «disattenta e
superficiale sui problemi della rete fognaria sambenedettese nonché sulla problematica Albula, che ad ogni capriccio di Giove Pluvio é sempre il primo corso d’acqua cittadino a creare problemi che sarebbero evitabili con una
riqualificazione che l’intera città rivierasca aspetta ormai da tempo».
«Anche il centro cittadino – ribadisce la Giovane Italia – ha avanzato non poche lamentele, molte delle quali sono dei nostri esercenti commerciali che lavorano con molto sacrificio e tanto impegno, ed ora sono costretti a pagare per 30 minuti di pioggia un qualcosa che andava evitato facendo quelle dovute riqualificazioni fognarie in via preventiva. Grava
inoltre sotto questo profilo un centro cittadino pieno di meravigliosi suppellettili che in realtà presenta lacune e défaillances nel sistema della rete fognaria, visto gli evidenti allagamenti».

Qui potete leggere le prese di posizione della giunta Gaspari sul tema del maltempo e degli allagamenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 500 volte, 1 oggi)