TORTORETO – Ruba soldi da un registratore di cassa, e dopo averla inizialmente fatta franca, viene incastrata dalle riprese della telecamera di videosorveglianza. E’ accaduto in uno stabilimento balneare di Tortoreto, dove il titolare aveva denunciato un ammanco dalla cassa di 250 euro. Le indagini dei Carabinieri si sono avvalse delle immagini della telecamera di videosorveglianza installata nel locale, grazie alle quali sono riusciti a risalire all’autrice del furto, S.C, 64enne di Lecce. Per la donna è scattata la denuncia per furto aggravato. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 462 volte, 1 oggi)