SAN BENEDETTO DEL TRONTO-  Nella notte di giovedì una pattuglia di agenti del Commissariato ha individuato un’auto  con a bordo due pericolosi pregiudicati di origini campane.

I sue soggetti, ben noti alle forze dell’ordine, avevano con loro a bordo dell’automezzo diversi attrezzi rudimentali realizzati artigianalmente utili allo scasso. Sono stati immediatamente condotti in Commissariato per gli accertamenti del caso. Una volta espletate le formalità delle foto segnaletiche e dattiloscopiche sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per il possesso di attrezzi atti allo scasso.

Ai due pregiudicati sarà applicato un foglio di via obbligatorio dal Comune di San Benedetto con relativo divieto di ritorno su provvedimento della Questura di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 434 volte, 1 oggi)