SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Prima multa per la Samb anche nel campionato di Eccellenza: il giudice sportivo ha comminato alla società di Sergio Spina 500 euro di multa «Per lancio di alcune bottigliette d’acqua all’indirizzo di un assistente arbitrale» e per aver colpito lo stesso con alcuni sputi.
Anche la Fulgor Maceratese è stata multata per 100 euro, mentre l’ex rossoblu Davide Tedoldi, ora al Piano San Lazzaro, è stato squalificato per due giornate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 599 volte, 1 oggi)